MOUNT KOYA JAPAN

Il monte Kōya (高野山, Kōya-san) si trova nella penisola di Kii (紀伊半島, Kii Hantō), a sud della città di Osaka, nella prefettura di Wakayama.

È considerato uno dei luoghi più sacri del Giappone ed uno dei maggiori centri monastici del Paese. Fondato 12 secoli fa dal monaco Kūkai (空海, 774835), conosciuto anche come Kōbō-Daishi (弘法大師), è diventato col tempo il principale centro per lo studio e la pratica del Buddhismo Esoterico e sede della setta del Buddhismo Shingon (真言, Shingon, in cinese “vera parola”, traduzione del sanscrito mantra).

Il Kōya-san ospita una grande area sacra (壇場伽藍, Danjō Garan), un complesso di templi buddhisti e santuari. L’area di Oku-no-In (奥の院) è circondata da una fitta foresta di cedri, ed è sede di un vasto cimitero con molti mausolei, tra cui quello di Kūkai, e un monumento ai caduti nella Seconda guerra mondiale.

Nel 2004 l’area sacra del Monte Kōya, insieme ad altri due siti della penisola di Kii, è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità.

 

Via Emilia, 58 Voghera (PV) – Phone: 335 5950965
Mail: giovanna.corti@libero.it
S. Margherita Ligure – Portofino – Voghera